Didattica in spazi sostenibili: scuole innovative per un'ecologia del futuro - CONVEGNO

Un convegno ANAB a Udine sulla progettazione sostenibile degli spazi didattici.


...Continua a leggere

Nuovo CD ANAB 2018-2022

E' al lavoro il nuovo CD ANAB


...Continua a leggere

COMUNICATO ANAB 15/8/2018

ANAB esprime cordoglio per le vittime di Genova


...Continua a leggere
venerdì, 13 febbraio 2015

prima & dopo - Progetti di Luce Naturale

Il contest ANAB per aderire a "M'illumino di Meno 2015"

 

 

ANAB architettura naturale sostiene l'utilizzo della luce naturale per migliorare gli aspetti di risparmio energetico e benessere degli ambienti. Fin dagli albori dell'architettura la luce è elemento fondamentale della progettazione.

"Architectura sine luce nulla architectura est". Quando un architetto scopre che la luce è il cardine dell’architettura, solo allora inizia a capire qualcosa, a essere un vero architetto. La luce non è un’entità vaga, diffusa, che si dà per certa perchè è sempre presente. Il sole non sorge invano per tutti e tutti i giorni. (cit. Alberto Campo Baeza - rif. Domus n.760, 1994).

A partire dal 13 febbraio si apre il bando che offre ai progettisti la possibilità di mostrare con immagini i propri progetti di ristrutturazione, realizzati e non, in cui l’aspetto dell’illuminazione naturale ha caratterizzato e migliorato sensibilmente il confort.

I progetti che rispetteranno le caratteristiche richieste dal bando saranno pubblicati sul sito www.anab.it in modo da comporre un archivio accessibile al pubblico. Il bando rimarrà aperto per tutto il 2015 ed al termine una giuria selezionerà i 3 progetti più significativi. Ai tre vincitori sarà data in omaggio la tessera associativa ANAB del 2016.

 

Regolamento di partecipazione:

 

Per festeggiare l’evento “M’illumino di Meno” del 13 febbraio 2015, ANAB propone un concorso volto a promuovere ed incentivare l’uso dell’illuminazione naturale degli ambienti come strategia per il controllo del risparmio energetico. L'intento è quello di sottolineare i benefici apportati dalla realizzazione di nuove aperture, siano esse a parete, a soffitto, camini solari o altro, tramite il confronto tra immagini prodotte primadopo l'intervento. Sarà quindi importante che il progettista sappia far cogliere in maniera efficace le valorizzazioni apportate dal proprio lavoro.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, non è richiesta l’iscrizione ad ANAB.

L’iscrizione avviene tramite email da inviare a comunicazione@anab.it indicando nome e cognome del partecipante, nome e cognome del/i progettista/i, eventuale nome dello studio, località del progetto, anno di realizzazione, titolo del progetto ed esplicita richiesta di partecipazione nella forma: il sottoscritto chiede di partecipare al concorso “prima&dopo – Progetti di Luce Naturale”, dichiarando inoltre la paternità del progetto presentato.

L’invio del materiale implica l’accettazione alla pubblicazione del materiale stesso e delle informazioni previste al comma seguente.

Per ogni progetto accettato saranno pubblicati nome e cognome del/i progettista/i, eventuale nome dello studio, località del progetto, anno di realizzazione, titolo del progetto, nome e cognome del partecipante, qualora diverso dal progettista. La pubblicazione avverrà sul sito www.anab.it e sui social network ANAB, mano a mano che perverranno durante tutto l’arco del 2015.

Il bando si conclude il 31 dicembre 2015.

Data la natura del concorso saranno valutati esclusivamente progetti di riqualificazione. Progetti di nuova costruzione, in cui lo studio illuminotecnico naturale assuma un ruolo fondamentale e significativo, potranno essere presi in considerazione per la pubblicazione e per eventuali menzioni speciali.

Inviare massimo  4 tra fotografie, schizzi, disegni o rendering, a rappresentazione del “prima” e del “dopo” e/o foto di cantiere. I file inviati dovranno essere sotto forma di immagine in formato jpeg o pdf (max 1,5 mb/immagine).

Immagini con riferimenti a siti o contenenti nomi o scritte pubblicitarie non saranno prese in considerazione.

Le immagini non saranno utilizzate per usi diversi da quelli qui dichiarati.

Premi: Alla scadenza del concorso una giuria valuterà i progetti, definendo n. 3 vincitori, che saranno resi noti sul sito ANAB ed avvisati tramite email. Il premio sarà attribuito al singolo soggetto proponente (non al gruppo/studio). Ai vincitori sarà data in omaggio la tessera di SOCIO ORDINARIO 2016.

 

 

 

SEDE LEGALE via Cipro 30 25124 Brescia - Italia - Contatti: tel. 06 51604667 - fax 06 51882448
PARTITA IVA / CODICE FISCALE 02392730160 - IBAN: IT 40 W 02008 11220 000100461946
    Sponsor