Nuovo CD ANAB 2018-2022

E' al lavoro il nuovo CD ANAB


...Continua a leggere

La Canapa: Costruire Responsabile

Convegno finale del Progetto CANAPALEA, Rennes (F) 22 giugno 2018


...Continua a leggere

Congresso IBN a Rosenheim

"Agenda bioedile 2025: lasciamo che le visioni diventino realtà"


...Continua a leggere
mercoledì, 20 aprile 2016

ANAB aderisce a People 4 Soil

Aiutiamo a far riconoscere all'Europa il suolo come un bene comune essenziale per la nostra vita

ANAB aderisce all'appello people4soil per la protezione del suolo ed il suo riconoscimento in Europa come bene comune!

Invitiamo tutte le persone e le associazioni ad aderire a questa campagna e divulgarla.

 

IL SUOLO È UN BENE COMUNE

IL SUOLO IN EUROPA È INDIFESO

DIAMO UN DIRITTO AL SUOLO!

"People 4 Soil" è una rete libera e aperta di ONG europee, istituti di ricerca, associazioni di agricoltori e gruppi ambientalisti. Siamo molto preoccupati per il crescente degrado dei suoli sia nell'UE che a livello globale: l'erosione, il consumo di suolo, la perdita di materia organica, la compattazione, la salinizzazione, il dissesto idrogeologico e la contaminazione hanno impatti negativi sulla salute umana, la sicurezza alimentare, gli ecosistemi naturali, la biodiversità e il clima, nonché sulla nostra economia.

COSA

Vogliamo che l'Europa riconosca il suolo come un bene comune

Vogliamo fare pressione sulle istituzioni europee affinché venga adottata una legislazione specifica in materia di protezione del suolo, che fissi principi e regole che gli Stati Membri devono rispettare. Vogliamo che l'Europa riconosca il suolo come un bene comune essenziale per la nostra vita e assuma la sua gestione sostenibile come un impegno prioritario.  

PERCHÉ

Oggi il suolo non ha diritti

Al momento, il suolo non è soggetto ad un insieme coerente di norme nell'Unione Europea: la proposta di Direttiva Quadro sul suolo è stata ritirata nel maggio del 2014 dopo otto anni di blocco da parte di una minoranza di Stati Membri. Le politiche comunitarie esistenti in altri settori non sono sufficienti a garantire un adeguato livello di protezione per tutti i suoli in Europa.  

COME

Con una petizione promossa dai cittadini europei

I cittadini europei hanno il diritto di prendere direttamente parte all'elaborazione delle politiche dell'UE attraverso l'Iniziativa dei cittadini europei (ICE). Aderendo a “People 4 Soil”, diventate promotori di una petizione mirata a introdurre una legislazione specifica sul suolo in Europa. Quando l'iniziativa verrà lanciata, vi chiederemo di impegnarvi nella diffusione della petizione.

QUANDO

Nel 2015, Anno Internazionale dei Suoli

Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2015 l'Anno Internazionale dei Suoli: questa è un'occasione unica per creare una rete di associazioni non-profit, organizzazioni e istituzioni che sostengono la causa della protezione del suolo. La petizione sarà lanciata nel 2016 e avrà una durata di 12 mesi.  

 

PER SAPERNE DI PIU' -> http://www.people4soil.eu/index-it.php

 

SEDE LEGALE via Cipro 30 25124 Brescia - Italia - Contatti: tel. 06 51604667 - fax 06 51882448
PARTITA IVA / CODICE FISCALE 02392730160 - IBAN: IT 40 W 02008 11220 000100461946
    Sponsor