16 giugno – Giornata mondiale dell’elettrosensibilità

Non si può affrontare il problema dell’inquinamento elettromagnetico e del 5G senza conoscere l’importanza dei segnali elettromagnetici ultradeboli nel funzionamento dei sistemi biologici.

I moderni studi di biofisica hanno evidenziato che le reazioni biochimiche alla base di tutti i processi biologici non avvengono in modo caotico e casuale, ma sono guidate da piccolissimi segnali elettromagnetici coerenti ed ordinati.

Il DNA, osservato dal  punto di vista della fisica elettronica, è un circuito oscillante che emette e riceve segnali elettromagnetici che sono alla base della comunicazione intercellulare. Quindi se questi debolissimi segnali elettromagnetici vengono “disturbati” da interferenze elettromagnetiche esterne, si ha dapprima uno squilibrio del sistema biologico con una cattiva comunicazione intercellulare e nel tempo l’insorgenza di diverse patologie anche gravi.

Per meglio comprendere il fenomeno si consiglia la visione del breve filmato di cui al seguente link:
Emilio Del Giudice – Fisico – I campi elettromagnetici e i sistemi biologici

________________________________________________________________________________________________________________________

ANAB ha stipulato con GI.AN Servizi, distributrice di dispositivi di schermatura elettromagnetica prodotti da L.A.M.®, un contratto per fornire ai propri Soci,a particolari condizioni di favore, sistemi protettivi di vario raggio e durata, capaci di proteggere persone, apparecchiature e ambienti da varie fonti di disturbo e inquinamento.

IBiomagneti al silicio L.A.M. ®, eliminando in maniera importante le frequenze elettromagnetiche di disturbo presenti nell’ambiente, grazie al principio fisico per cui due segnali con ugual frequenza ma con polarità/fase opposta si elidono a vicenda, creano all’interno del loro raggio d’azione una zona sferica di “pulizia elettromagnetica” e questo fa sì che tutti i sistemi biologici che si trovano al suo interno abbiano una miglior comunicazione intercellulare ed un miglior equilibrio bioelettrico.

Per maggiori informazioni consultare il portale: https://www.puritybiofrequency.com/

 

Menu